Scorpacciata di dolci, come disintossicarsi dopo e perché farlo?

Come regolarci dal punto di vista dietetico, se siamo reduci da (o prevediamo di fare) una scorpacciata di dolci? Occasione che può capitare in quelle feste in cui ci sono tradizionali dolci per bambini, come l’Epifania, Halloween, Carnevale, ma in cui anche gli adulti non mancano di approfittarsene mangiando dolci in quantità. Ma quali conseguenze per la salute comporta una scorpacciata di dolci, seppure occasionale? Vediamo in cosa consiste il “sugar binge” (abbuffata di dolci), che effetti fa sul nostro corpo e come rimediare.

SCORPACCIATA DI DOLCI, GLI EFFETTI DEL SUGAR BINGE
Cosa accade dopo una scorpacciata di dolci?
– Aumenta la glicemia, aumenta l’insulina, scende la glicemia, e noi abbiamo di nuovo fame. 
E’ uno dei problemi dei cibi ricchi di zuccheri semplici. Dopo un po’ ne vogliamo ancora. Ecco perché si passa velocemente dal dolcetto alla mangiata di dolcetti, con conseguente fame subito dopo. E difficoltà di rimettersi in riga.
– Passiamo dalla prima fase di euforia e benessere a una certa apatia: quando mangiamo troppi zuccheri tutti insieme, all’inizio avvertiamo un’immediata sensazione di euforia e benessere. Si attiva la dopamina, esattamente come quando godiamo per qualcosa. Dopo però c’è un aumento dello stress nel corpo, causato appunto dall’eccesso di zuccheri, a cui il corpo reagisce. Ci sentiamo apatici e fiacchi. E qui a maggior ragione diventa difficile non cedere ad altri dolcetti.
– Abbiamo problemi digestivi e di ritenzione: troppi zuccheri causano un accumulo di liquidi, quindi nelle ore successive fino al giorno dopo, avvertiamo maggiore gonfiore. Ma anche problemi digestivi, perché a livello intestinale questi zuccheri agiscono sui batteri cosiddetti cattivi, senza contare che la fermentazione del fruttosio in eccesso a livello intestinale ci causa gonfiore di pancia.
La buona notizia è che a tutto questo c’è rimedio. Lungi dal dirci quanto siamo stati cattivi, ecco come possiamo rimediare alla scorpacciata di dolci. (SEGUE A PAGINA DUE)


Articoli correlati

Scorpacciata di dolci, come disintossicarsi dopo e perché farlo?

di Eleonora Bolsi tempo di lettura: 3 min