Sovrappeso: il piano dietetico semplice del dr Hyman

Il dr Hyman, direttore dell’ospedale di Cleveland di Medicina Funzionale, celebre esperto di obesità nonché collaboratore presso lo show del dr Oz, spiega in anteprima nella nuova stagione del dr Oz Show un piano dietetico semplice per le persone sovrappeso. Si tratta di una serie di regole molto facili da attuare, che può aiutare chi ha molti chili da perdere ma nessuna idea di come impostare uno stile di vita più sano per riuscire a dimagrire.

SOVRAPPESO: LA FORMULA
In particolare, Hyman propone una formula semplice per valutare se si è in un sovrappeso pericoloso per la propria salute: basta misurarsi il giro vita all’altezza dell’ombelico e moltiplicarlo per due. Se il risultato è superiore alla vostra altezza, allora rientrate in un sovrappeso “viscerale” e questo piano può fare al caso vostro.

IL PIANO DIETETICO SEMPLICE DEL DR HYMAN: contro il sovrappeso
Le regole:
1) Niente bibite zuccherate e niente zucchero aggiunto nelle bevande. Ridurre anche la quantità di prodotti con zucchero, come merendine, biscotti, dolci di ogni tipo.
2) Niente alcol per almeno trenta giorni.
3) Impostare una colazione non a base di soli carboidrati, ma con dei grassi di qualità come olio di oliva, burro di mandorle, avocado. Per esempio due fette di pane bruschettato con olio di oliva o burro biologico di mandorle.
4) Mangiare due piatti larghi di verdura per pasto: a pranzo, verdure in foglia, asparagi, carciofi o broccoli sono da preferire. Tra i legumi, meglio le lenticchie perché hanno delle fibre prebiotiche.
5) A pranzo, meglio quinoa, grano saraceno, patate dolci o patate che pasta o riso, o pasta e riso solo integrali. Le verdure contribuiranno a saziarci di più, quindi a ridurre il quantitativo di carboidrati del pranzo.

Vediamo lo schema pratico per attuare i consigli del dr. Hyman e combattere il sovrappeso.
Colazione:
latte scremato o vegetale, un bicchiere. Due-tre fette di pane di segale o integrale con un cucchiaino di olio di oliva per fetta o di burro di nocciole/mandorle.
Snack: uno yogurt greco magro e una manciata di pistacchi
Pranzo: una porzione di insalata con olio di oliva precede il piatto di pasta o riso.
Piatto di riso o pasta solo integrali, altrimenti quinoa, grano saraceno, avena, o una grossa patata al cartoccio, o un piatto di soli legumi + verdura cotta, special modo a foglia verde, o broccoli.
Snack:  uno yogurt greco magro e una manciata di pistacchi oppure un etto di olive
Nel pomeriggio: camminare.
Cena: carne o pesce alla griglia con verdure, in alternativa vanno bene due uova o dei formaggi magri. Un frutto da 150 gr.

(photo: dal Doctor Oz)

error: Content is protected !!