Stai perdendo massa magra con la dieta? Scoprilo così

Stai facendo una dieta dimagrante e stai perdendo peso. Non stai facendo alcun tipo di esercizio. Ma perdi peso. Non stai assumendo più proteine nonostante sei in ipocalorica. Ma stai perdendo peso. Buono, no?
Be’, no. Se stai facendo una dieta drastica, non assumi abbastanza proteine e non stai facendo attività fisica, molto probabilmente stai perdendo più massa magra che grasso corporeo. E questo abbasserà il tuo metabolismo.
Intendiamoci: la dieta per perdere solo massa grassa non esiste. Non c’è un bottone magico che spinge il corpo a bruciare grasso e non a sacrificare i muscoli, quindi in tutti i dimagrimenti una perdita di massa magra c’è sempre.
Il punto è: cercare di ridurre la perdita di massa magra e favorire la perdita di massa grassa.
Ma come fai a capire che stai perdendo più massa magra che non ciccia?
Ecco innanzitutto 5 segnali.

STAI PERDENDO PIU’ MASSA MAGRA O GRASSA?
5 SEGNALI PER SCOPRIRLO
1) Perdi peso troppo velocemente:
perdite maggiori di mezzo chilo nonostante un deficit di 3500 calorie settimanali sono da imputare alla perdita di acqua e al ricorso della massa magra per produrre energia. Ma anche in caso di grossi deficit calorici il corpo ricorre alla distruzione della massa magra per avere quello che non prende dall’alimentazione. Quindi se state dimagrendo velocemente non state perdendo ciccia.
2) Hai bassi livelli di energia e ti senti meno forte: significa che il metabolismo si sta abbassando più facilmente del previsto, e questo perché stai perdendo massa magra.
3) Sei arrivato alla fase di stallo: inizialmente hai perso peso veloce come un treno, poi di colpo oltre a sentirti stanco, il peso con cala più. Fine della magia? No, stallo metabolico. E più sei a dieta, più facilmente puoi stallare in breve tempo.
4) Hai alterazioni d’umore e ti senti stressato, dormi poco: il sistema muscolare e quello nervoso sono collegati. Quando perdi massa magra, sei più soggetto a periodi di esaurimento.
5) Se fai sport, hai una fame pazzesca e non recuperi bene: di colpo i pesi sono pesantissimi, l’attività ti pesa, anche solo camminare ti stanca. Inoltre, hai una fame incontrollabile. Più stanchezza si riflette di nuovo in maggiore stress. E il corpo si tiene stretto la sua riserva di grasso.
(Fonte: dr Albert Matheny per il Women’s Healt Magazine)

Chiudi il menu