Torta al pistacchio senza glutine e lattosio

Un dolce davvero semplice da fare, che non utilizza farine di alcun tipo ma solo pistacchi e mandorle: si tratta di una torta al pistacchio senza glutine, senza lattosio, a basso contenuto di zuccheri e a basso indice glicemico, ideale per chi segue un regime dietetico per le intolleranze al glutine e al lattosio. A dispetto dell’utilizzo di pistacchi e mandorle, questa torta al pistacchio, la cui ricetta originaria è pubblicata sul blog Armonia Paleo, è anche ipocalorica: un ottavo della torta fornisce appena 172 calorie! Chi la vuole totalmente senza zucchero può usare xylitolo di betulla o stevia, e in questo modo la porzione si riduce a 165 calorie circa.

La ricetta per realizzare la torta al pistacchio è molto semplice. 
Per prima cosa occorre tritare in un mixer 90 grammi di pistacchi al naturale e 70 grammi di mandorle pelate.
Fatto questo, versate la farina ottenuta in una ciotola, aggiungete mezzo cucchiaino di bicarbonato e un pizzico di sale integrale o marino. A parte montate 3 tuorli d’uovo con 30 grammi di miele e 20 grammi di olio di cocco (o in alternativa 30 grammi di burro sciolto), più la scorza grattugiata di un limone e il succo di un limone (biologico). Unite poco per volta la farina di pistacchi e mandorle, amalgamate bene, e poi unite a cucchiaiate gli albumi delle uova montati a neve.
Voilà. Facile, no? Versate il composto in uno stampo di massimo 20 cm, di silicone o foderato di carta forno, e fate cuocere la torta per mezzora a 170°.
Valori nutrizionali della torta al pistacchio
Per un ottavo della torta abbiamo 172 calorie, 13,5 grammi di grassi, 8 grammi di carboidrati di cui 6 grammi netti, 6 grammi di proteine circa.

  • 13
    Shares