Torta pancake ai mirtilli, la torta leggera!

Una torta pancake ai mirtilli, da una ricetta del sito The Snack Girl, che può essere fatta anche con ciliegie, fragole o lamponi o ancora prugne mature: si tratta di un dolce facile da fare e molto leggero, ideale come dessert estivo o nelle colazioni d’estate. Poco zucchero, poca farina, pochissimo burro e poche calorie: solo 120 a porzione. Qui vi spiego come farla e il perfetto abbinamento per provarla!

TORTA PANCAKE AI MIRTILLI
Per 10 porzioni
Una tazza di latte intero o vegetale


3 uova grandi
1/4 di tazza di zucchero (circa 75 gr) + un cucchiaio per spolverizzarla
1/2 tazza di farina tipo Fiberpasta o doppio zero
Un pizzico di sale
Mezzo cucchiaino di vanillina o altro aroma vaniglia
Due cucchiai di burro fuso
Un cucchiaino raso di lievito

350 grammi di mirtilli o altri frutti rossi

Il procedimento per fare questa torta pancake di mirtilli è davvero semplice: in un mixer (o in una ciotola servendovi di uno sbattitore elettrico) mischiate tutti gli ingredienti a parte il burro finché non sono completamente amalgamati. Poi aggiungete il burro fuso e versate il composto su una pirofila o una tortiera rivestita di carta forno, su cui avete già adagiato i mirtilli a farne uno strato omogeneo. La torta va in forno per 25 minuti a 180 gradi, finché non appare dorata. Spolverizzatela con il cucchiaio di zucchero.
Per guarnire: in accompagnamento, lavorate un vasetto (170 gr) di yogurt greco o di formaggio quark (200 gr) con un cucchiaino di zucchero o miele e poca cannella. Tagliatevi la vostra fetta di torta e servitela con due cucchiai abbondanti della crema di yogurt o formaggio!
(foto via Snack Girl)


Chiudi il menu