La dieta del dottor Nowzaradan di Vite al limite

Forse molti di voi sanno chi è il dottor Nowzaradan: si tratta di un medico di origini iraniane considerato uno dei maggiori specialisti in chirurgia bariatrica e trattamento dell’obesità negli Stati Uniti. La popolarità del suo centro di Houston (lo Houston Obesity Surgery) è cresciuta grazie al programma “Vite al limite“, in cui si seguono le vicende di alcuni obesi molto gravi, il cui peso va dai 250 ai 400 chili, per tornare a una vita normale grazie all’intervento del dottor Nowzaradan.

Chi segue Vite al limite sa che per i primi mesi prima dell’intervento, il dottore chiede ai suoi pazienti di seguire una dieta molto restrittiva, che va dalle 1200 alle 800 calorie giornaliere. Si tratta di una dieta low carb, ovvero di una dieta i cui unici carboidrati provengono dalle verdure e da qualche ortaggio, mentre per il resto il paziente mangia proteine. I pazienti seguono la dieta del dottor Nowzaradan per due motivi: da una parte devono dimostrare di essere in grado di seguire un regime molto restrittivo in modo autonomo, ovvero senza il ricovero ospedaliero. Dall’altra, il loro stato di grave obesità, che li costringe a una vita da allettati o sulla sedia a rotelle, esige un trattamento molto drastico prima dell’intervento, perché i soggetti perdano dai 10 ai 20 chili al mese immediatamente.

Questa dieta non è consigliabile per le persone che hanno un normale sovrappeso o anche uno stadio non grave di obesità, e che possono deambulare. Forse per questo motivo, la dieta del dottor Nowzaradan non è su internet, almeno non nella versione da 1200/800 calorie low carb. Tuttavia, lo stesso medico rende note delle linee guida per gli uomini e le donne che vogliono perdere peso sia dopo l’intervento (tolte le prime settimane in cui sono costretti a una dieta grossomodo liquida) che in generale per chi voglia perdere peso in modo più salutare. A pagina due vi indico i due schemi, uno per gli uomini, uno per le donne, della dieta del dottor Nowzaradan. Sono puramente indicativi, ovvero dei consigli dietetici, che però possono essere utili alle persone che stanno cercando di perdere peso.
(SEGUE A PAGINA DUE)

  • 264
    Shares
Perché non riesco a dimagrire? Cause e soluzioni Perché non riesco a dimagrire? Quante volte ci siamo fatti questa domanda, ipotizzando o scoprendo di avere dei problemi che ci impediscono di dimagri...