La Ideal Protein Diet per dimagrire 15 kg

La Ideal Protein diet è un protocollo in 4 fasi per dimagrire 15 kg in 5-6 settimane. La dieta si basa per le prime 2 fasi su dei pasti sostitutivi e un regime low carb e low carb/chetogenico per dimagrire 15 kg almeno e mantenerlo per sempre.

Ideato dal Dr. Tran Tien Chanh per fare dimagrire i suoi pazienti in sovrappeso, la Ideal Protein Diet è una dieta che permette di perdere tutto il peso in eccesso con un piano di mantenimento che consente poi la graduale reintroduzione dei carboidrati senza riprendere i chili persi.

Ve ne parlo perché a differenza di molte diete low carb e chetogeniche che non hanno un piano di mantenimento idoneo, con il rischio di farci ingrassare di nuovo perché non sappiamo poi come comportarci quando vogliamo terminare la dieta, la Ideal Protein Diet descrive perfettamente come mantenere il peso per sempre.
Quindi se il vostro desiderio è quello di fare una dieta low-carb per perdere peso, ecco come farla in sicurezza.

Poiché i pasti Ideal Protein non sono disponibili in Italia, vi do un’alternativa. Anzi due. Una naturale, con pasti sostitutivi creati da voi, e una con pasti sostitutivi da comperare. In entrambi i casi le alternative hanno lo stesso valore calorico e di macronutrienti dei pasti Ideal Protein.

IDEAL PROTEIN DIET PER DIMAGRIRE 15 KG: FASE UNO

La prima fase è una dieta low carb senza molti grassi. Non ha una durata specifica, perché molto dipende da quanto peso volete perdere, ma in generale viene seguita per massimo 3 settimane, prima della fase due. Questa prima fase e la fase due sono quelle che consentono di dimagrire più chili. La prima fase permette di dimagrire 3 kg a settimana. Ecco il piano.

Colazione: uno shake o una barretta, caffè o tè senza zucchero + un multivitaminico + potassio integratore + un integratore di omega3.
Pranzo: uno shake o una barretta + un piatto di verdure a scelta tra le opzioni possibili per circa 200/300 grammi (peso da crudo) + un integratore di enzimi (tipo Papaya fermentata o integratore di enzimi Giorgini) da prendere prima del pasto.
Metà giornata: un integratore di calcio e magnesio, caffè, tè o tisana senza zucchero.
Cena: un integratore di enzimi da prendere prima del pasto.
130 grammi di carne magra (pollo, tacchino, vitello, costata di maiale magro) o pesce (ma anche crostacei o molluschi, no però a salmone e pesce conservato sottolio) oppure 100 grammi di tofu/seitan naturale oppure stesso peso in albumi//fiocchi di latte scremato + un piatto di verdure come a pranzo.
Snack dopo cena: 10 grammi di cioccolato fondente 99% Lindt, altrimenti 10 mandorle.
*nessun condimento aggiunto né per le verdure né per la cena, ma solo sale (anche iodato), spezie, erbe aromatiche, poco succo di limone o aceto di mele.

Verdure consentite: spinaci, cetriolo, zucchine, broccoli, rucola, insalata, indivia, radicchio, bietola, cicoria, sedano.

Shake e barrette: soluzioni. Vanno bene le barrette Foodspring (qui) e gli shake Foodspring (qui).

Altrimenti, per una ricetta naturale, basta frullare 100 grammi di yogurt greco scremato bianco a un cucchiaino di cacao + 20 grammi di cocco grattugiato + stevia + una tazza di acqua. In alternativa 100 grammi di avocado + 100 grammi di yogurt greco scremato bianco + stevia + una tazza di acqua.
(SEGUE A PAGINA DUE)

Chiudi il menu