Via 3 kg in una settimana con questa dieta

Una dieta veloce ed efficace per perdere 3 kg in una settimana.

Ideata dalla britannica Terri-Ann Nunns, celebre in Inghilterra per il suo metodo 1-2-3 che consente alle persone di dimagrire stabilmente in un anno, questa dieta è un cleanse, ovvero un regime disintossicante rapido.

Terri-Ann è infatti famosa per avere peso 55 chili con il suo metodo e averlo poi perfezionato con dei nutrizionisti per creare un programma dimagrante rivolto a tutte le donne e in particolare alle mamme.

E’ anche cofondatrice del metodo “La dieta per le mamme impegnate“.

La sua dieta non ha controindicazioni, a parte il fatto di essere monotona, ed è una dieta ideale da fare prima o dopo le feste o le vacanze.

In questo modo non si prende peso o si perde il peso preso con qualche giorno di alimentazione ipercalorica e ricca di sgarri.

Il piano della dieta della Nunns per perdere 3 kg in una settimana si basa su uno schema con delle varianti.

Oltre alla dieta, occorre bere 10 bicchieri di acqua naturale durante il giorno.

VIA 3 KG IN UNA SETTIMANA
CON LA DIETA DI TERRI-ANN NUNNS

La dieta è composta da 6 piccoli pasti.
Si mangia poco ma in modo frequente.
Non si devono superare i 7 giorni di dieta.

Colazione.
Caffè o tè senza zucchero.
Un kiwi a pezzi o 100 grammi di mirtilli con 3 cucchiai di yogurt scremato bianco, cannella e stevia.

Pranzo.
Una scatola di tonno grande al naturale o 150 grammi di gamberetti o 100 grammi di merluzzo al forno con aromi e spezie ma senza olio, insalata mista verde in quantità libera e succo di limone.

Cena.
125 grammi di petto di pollo o 100 grammi di petto di tacchino o vitello alla griglia, più 100 grammi di broccoli o spinaci bolliti o al vapore con succo di limone.

*In alternativa alla scelta del pranzo o della cena.
Si può optare per una omelette di 170 grammi di albumi con un cucchiaino di grana, sale, pepe e una manciata di prezzemolo o altre erbe aromatiche fresche, cotta in padellino antiaderente, più le verdure indicate.

Dopocena.
Una tazza di acqua calda con poco succo di limone, stevia e zenzero.

Snack.
Se ne possono scegliere tre al giorno.

Vi consiglio di aggiungerne uno a colazione, uno a metà pomeriggio e uno dopocena, preferendo la frutta al resto.

  • 2 fette di bresaola sottili e un cetriolo sbucciato o mezzo finocchio.
  • 70 grammi di banana (circa mezza grande) o 120 grammi di mela/pera/arancia.
  • 8 mandorle o 12 pistacchi.
  • 6 gherigli di noce.
  • 10 grammi di cioccolato extra fondente (più del 75% amaro).
  • 33
    Shares