La dieta Plank per dimagrire 10 kg in 2 settimane

Come dimagrire 10 kg in due settimane?
Il metodo più efficace per riuscirci è fare la dieta Plank. 

Dietro questa celebre dieta non c’è nessun importante istituto di nutrizione come si legge in giro, e se è per questo neanche l’istituto di fisica di Monaco, ma è vero che è una dieta nata in ospedale, per permettere ai pazienti di perdere peso in fretta. 

Questa dieta, nella stessa identica forma, gira più o meno da una ventina di anni.
Il motivo del suo successo è semplice: funziona. 
Se vuoi dimagrire 10 kg in due settimane, fare la Plank può essere la soluzione.

Dieta Plank per dimagrire 10 kg in due settimane

La Plank nasce negli anni Novanta. Se volete dimagrire in fretta è una soluzione efficace a patto di seguire molto bene la fase di mantenimento.

Da una parte è una dieta da evitare perché drastica, dall’altra questa dieta permette effettivamente di perdere peso. Una ragazza che conoscevo perse una dozzina di chili, un’altra 14 in due settimane.

I chili si riprendono? Sì se non si segue il mantenimento alla lettera.
Non si può tornare subito a mangiare come prima, ma vi darò dei consigli per non riprendere peso.
Quante volte si può rifare questa dieta?
Si può anche ripetere ogni tanto, ma ottenendo risultati di gran lunga minori.

DIETA PLANK, LE REGOLE PER DIMAGRIRE 10 KG IN DUE SETTIMANE

  • Non si possono fare variazioni
  • Impossibile cambiare il pranzo con la cena.
  • E’ concesso il dolcificante a zero calorie.
  • Si beve solo acqua, caffè o tè.
  • Non si possono usare grassi nei condimenti, ma solo succo di limone o aceto.
  • I cibi devono essere salati pochissimo e occorre bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno.

Le varianti della dieta che trovate sui social non funzionano.
L’unica variante che funziona rispetto alla versione ufficiale è questa. 

Vediamo allora come dimagrire 10 kg in due settimane con la Plank.
Ecco il menu ufficiale.
(SEGUE A PAGINA 2)

Chiudi il menu